menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il 26 giugno a villa Barattieri ad Albarola l'anteprima di Appennino festival

Si terrà a Villa Barattieri ad Albarola alle 18 l'happening musicale ed enogastronomico “Dall'Appennino al mare sulle vie dell'olio e del sale” che rappresenta un'anteprima dell'Appennino Festival e vede protagonisti il coro “Eco di valle” di Farini, l'associazione Valore Valnure e le guide di Dimensione Avventura

Dalla Valnure al golfo del Tigullio: è questo l'itinerario dell'happening “Dall'Appennino al mare sulle vie dell'olio e del sale” in programma il 26 giugno nella magnifica cornice di Villa Barattieri ad Albarola alle 18. L'evento si presenta come un'anticipazione dell'Appennino Festival e di fatto apre le danze a una rassegna a sé stante che intende valorizzare in particolare gli antichi percorsi appenninici che uniscono la Valnure al golfo del Tigullio.

Ecco allora che, per questo primo appuntamento dell'iniziativa, l'intenzione è stata quella di presentare innanzitutto il trekking che unirà diversi comuni piacentini e liguri, ma nel contempo anche di offrire un assaggio delle eccellenze, delle tradizioni e dell'enogastronomia di questi due territori: il pomeriggio partirà, come si diceva, con la presentazione del trekking che appunto unirà Albarola, Vigolzone, Bettola, Pontedellolio Santo Stefano d'Aveto a Moneglia, Santa Margherita ligure e Rapallo grazie alla collaborazione delle guide di Dimensione Avventura.

Non mancherà comunque anche la parte musicale, affidata al coro “Eco di valle” di Farini e agli Enerbia guidati da Maddalena Scagnelli che proporranno una silloge di brani legati agli antichi repertori dell'Appennino emiliano ligure e non solo. L'associazione Valore Valnure invece si occuperà della degustazione dei vini e dei prodotti tipici del territorio piacentino che segnerà la conclusione dell'evento.

L'appuntamento del 26 è il primo di una serie di iniziative legate appunto alla valorizzazione delle antiche vie del sale e dell'olio che si svolgeranno nei prossimi mesi e che vedranno protagonisti musicisti e cantori, produttori agricoli e viaggiatori chiamati a incontrarsi sugli antichi percorsi che univano e ancora uniscono l'Emilia alla Liguria; nel contempo però l'evento rappresenta anche un'anticipazione dell'Appennino Festival, che partirà ufficialmente a Bobbio l'11 luglio per concludersi a Pontedellolio l'8 novembre. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento