Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Il 79% dei piacentini coperto da almeno un vaccino. Dal 20 terza dose per i fragili

Circa 200-250 persone si recano ogni giorno senza prenotazione. Sono 55 le farmacie dove a breve sarà possibile vaccinarsi. La fascia che si è vaccinata meno è quella dai 30 ai 39 anni

«Stiamo facendo un migliaio di vaccinazioni al giorno, soprattutto seconde dosi. Complessivamente siamo arrivati al 79% di vaccinati con almeno una dose a Piacenza e provincia. Da qui a venerdì supereremo il fatidico 80%, come avevamo ipotizzato». Così il direttore generale Ausl Luca Baldino, commentando gli ultimissimi dati sulla campagna vaccinale nel Piacentino.

«Abbiamo pochissimi prenotati, solo un migliaio per i prossimi giorni. Però diverse persone vengono senza prenotarsi: 200-250 al giorno che si presentano sul momento per il vaccino».

«Se il Governo renderà obbligatorio il green pass – aggiunge Baldino - sul lavoro ci attendiamo ovviamente tante altre persone».

«I settantenni questa settimana hanno superato il 90% di copertura. La fascia 30-39 anni è quella che si sta vaccinando meno, rispetto anche a quella 20-29 anni».

1b-4

2b-7

3b-5

VACCINO IN FARMACIA

Da lunedì 20 settembre è possibile prenotarsi in 55 farmacie del territorio (e non più 3 come annunciato la settimana scorsa da Baldino). «Trenta di queste farmacie – informa lo stesso dg - lunedì sono già abilitate, 25 stanno preparando la formazione». Possono vaccinarsi in farmacia solo i maggiorenni e le persone senza alcun fattore di rischio.

INIZIATIVE VACCINALI FUORI DA SCUOLA

L’Ausl è intenzionata a organizzare in alcune scuole superiori sedute itineranti di vaccinazione. «La prossima settimana saremo fuori da scuola con un gazebo», informa Baldino. «Partiremo dal Rainieri-Marcora, poi Marconi, il Volta di Castelsangiovanni e il Mattei di Fiorenzuola. Se riusciremo a vaccinare un numero consistente di studenti lo proporremo anche negli altri istituti».

TERZA DOSE PER I FRAGILI

Da lunedì 20 settembre scatterà la terza dose per i fragili. «Stiamo completando le liste dei pazienti da chiamare. Partiremo dagli oncologici ed ematologici. Non ci sono, invece, ancora indicazioni per la terza dose a favore dei sanitari e degli operatori delle case di riposo», conclude Baldino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 79% dei piacentini coperto da almeno un vaccino. Dal 20 terza dose per i fragili

IlPiacenza è in caricamento