Il cartello "torno subito" sulla porta costa la chiusura del locale per 10 giorni

La sanzione disposta dalla questura dopo un controllo effettuato alla sala slot Atlantic in via Marinai d'Italia

In basso, la polizia sul posto in via Marinai d'Italia

La questura di Piacenza ha disposto la chiusura per 10 giorni di una sala slot in via Marinai d'Italia, la Atlantic al centro commerciale Farnesiana. Il provvedimento, firmato dal questore, è stato motivato da un'irregolarità trovata durante uno dei controlli della polizia, disposti dal ministero in luglio, e mirati alle sale slot e vlc della città. Durante la verifica - riferisce la questura - gli agenti avevano trovato un cartello "torno subito" appeso alla porta di ingresso del locale, che era però aperto al pubblico. Non c'era nessun gestore all'interno in quel momento: un condizione, quella della presenza sempre di un qualcuno, che è invece prevista dalla legge e la cui violazione è stata quindi sanzionata con il provvedimento di chiusura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

polizia chiusura sala slot atlantic-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Mio marito è stato un dono per la mia vita»

  • Provincia in lutto, se ne è andata Roberta Solari

  • Covid-19, a Piacenza continuano a calare decessi e contagi

  • Contagi in drastico calo a Piacenza: il 7 aprile 17, ieri erano 44

  • Coronavirus e decessi, i numeri non tornano: se le vittime fossero molte di più?

  • Coronavirus, contagiati anche venti minori piacentini

Torna su
IlPiacenza è in caricamento