Il colonnello Pietranera lascia Piacenza: «Città che merita di essere servita ed amata»

Il colonnello Luca Pietranera

Il colonnello Luca Pietranera dopo quattro anni lascia l'Arma di Piacenza per raggiungere il Nato Rapid Deployable Corps - Italy a Solbiate Olona (Varese) dove svolgerà le funzioni di Capo Sezione Investigazioni della Polizia Militare. Pietranera a Piacenza ha guidato per quattro anni il Reparto Operativo dei carabinieri: « L’essere stato al servizio del cittadino di questa bella realtà piacentina ricca di storia, d’arte e cultura ha rappresentato per me motivo di grande onore e d’impagabile gratificazione».

«Una cosà è certa  - continua - in questa rerra, il confronto, il dialogo, la concertazione, la condivisione, sono state, sotto l’aspetto dell’ordine e della sicurezza pubblica, formule vincenti che hanno permesso di raggiungere obiettivi anche di grande rilievo in uno dei settori  che maggiormente ci stanno a cuore, quello della sicurezza. Vado via ricco di esperienze, umanità e di sentimenti e porto con me il ricordo di questo territorio che merita di essere servito ed amato». «Ai giornalisti vanno i miei ringraziamenti più sinceri  per l’interesse che hanno mostrato verso la nostra missione e per l'entusiasmo nel riferirne», ha concluso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento