menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il gip ha deciso: restano in carcere i sei poliziotti arrestati

Il giudice Bersani, sentito il parere dei due pm, ha respinto le richieste di scarcerazione presentate dai difensori

Restano tutti in carcere i sei poliziotti della questura di Piacenza arrestati lo scorso 15 aprile dai carabinieri del Nucleo investigativo di Piacenza. Il gip di Piacenza Giuseppe Bersani, sentito anche il parere dei pm Versini e Colonna, si è quindi espresso oggi per la conferma della custodia cautelare nei confronti dei sei indagati che si trovano in carcere in un'ala di isolamento riservata ai pubblici ufficiali. Il giudice, dopo gli interrogatori dei giorni scorsi e le versioni fornite dagli agenti piacentini, ha tuttavia ritenuto ancora sussistenti le esigenze cautelari nei loro confronti, ritenendo evidentemente ancora troppo grave il quadro indiziario e probatorio raccolto nelle indagini della Procura rispetto alle dichiarazioni e alle prime e parziali ammissioni rese in sede di interrogatorio. Respinte quindi le varie richieste di scarceraizone, è probabile che i difensori degli indagati presentino a breve il ricorso contro la decisione del giudice.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid-19: nel Piacentino altri 62 casi e otto decessi

  • Cultura

    Viaggio in anteprima nella sezione Archeologica restaurata del Farnese

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento