Il grido di dolore di Predalbora: «Siamo rimasti senza strada»

Farini, la strada che conduce a Predalbora di Groppallo non c’è più. L’azienda agricola “Modolo”: «Non ci resta che aspettare di sapere cosa intendono fare le autorità»

la strada che conduce a Predalbora

A Predalbora, piccolissima frazione di Groppallo (comune di Farini), lavorano due aziende agricole che si sono fatte un nome sul territorio. Si tratta dell’azienda agricola biologica “Modolo” e quella di Francesco Chinosi. Oltre a loro risiede una sola persona. Il maltempo di questi giorni rischia di mettere in ginocchio queste due attività: la strada che conduce a questo piccolo paesino è stata divorata dall’acqua. «La situazione della strada – fanno i titolari dell'azienda biologica "Modolo", ovvero i componenti della famiglia Modolo - è disastrosa: la strada non esiste più. La pioggia torrenziale ha fatto franare completamente un tratto di strada già interessato da lavori la scorsa primavera. Un palo del telefono è stato trascinato a valle con il guard-rail, i gabbioni di contenimento, un tubo di scolo ed un secondo palo che si è spezzato a metà. Lungo la strada un terzo palo occupa la carreggiata. Le cunette di scolo si sono intasate in più di un punto, addirittura una cascatella riversa acqua per un lungo tratto trasformando la strada in un torrente. Inutile dire che non si passa con alcun mezzo e passare a piedi è estremamente pericoloso e non va assolutamente fatto». Sui social l’azienda ha voluto informare tutti della situazione. «La nostra sede aziendale è completamente isolata con tutta l’attrezzatura ed il miele che vi avevamo immagazzinato. A Predalbora ruotano due aziende agricole, diversi villeggianti, un residente ed è uno dei passaggi dei sentieri del Trail Valley (se state pensando di seguire per il percorso "Il salto del Lupo" da Groppallo valutate una variante per evitare il tratto franoso!), il suo isolamento si aggiunge all'ormai bilancio catastrofico che la Valnure sta ancora subendo. Dato che nelle prossime 24 ore sono previste piogge non è da escludere che la situazione purtroppo peggiori. L’unica cosa che possiamo fare è aspettare che le autorità (già informate della situazione) ci aggiornino su come avverrà la messa in sicurezza ed il ripristino di quella che era virtualmente l’unica via di accesso carrabile al paese». Se il messaggio lasciati a clienti, conoscenti e amici non porta alcuna buona notizia, sono da rimarcare due “hashtag” che valgono più di tante parole: #Valnure #Iononmenevado.

Predalbora-7

Predalbora-6

Predalbora-8

Predalbora-9

Predalbora-8

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la curva rallenta ma ci sono ancora 25 morti: in tutto 447 da inizio epidemia

  • La situazione nei comuni del Piacentino aggiornata al 25 marzo

  • «Un anziano ammalato di Covid in gennaio a Piacenza potrebbe essere il paziente 1». Inchiesta di Report in una clinica piacentina

  • Coronavirus, l'aggiornamento del 27 marzo sui comuni del Piacentino

  • La situazione nei comuni del Piacentino aggiornata al 26 marzo

  • Anziana sola chiama il 112 per chiedere aiuto, i carabinieri le fanno la spesa e le tengono compagnia

Torna su
IlPiacenza è in caricamento