menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Parco del Trebbia accoglierà 200 ragazzi in missione socio-educativa

Il 24 marzo nel primo giorno delle vacanze pasquali, circa 200 ragazzi parteciperanno a una giornata che unisce amicizia, apprendimento e conoscenza sportiva, ideata dai Centri Socio Educativi Casa del Fanciullo, Cooperative Sociali “Eureka” e “Oltre”

Il 24 marzo nel primo giorno delle vacanze pasquali, circa 200 ragazzi parteciperanno a una giornata che unisce amicizia, apprendimento e conoscenza sportiva, ideata dai Centri Socio Educativi Casa del Fanciullo, Cooperative Sociali “Eureka” e “Oltre”, in  collaborazione con i comuni di Piacenza e Gossolengo, l’Associazione Amo la Bici, Olpa Piacenza e Centro veterinario Cer.Pa. I temi formativi sono mirati a sensibilizzare i ragazzi sull’opportunità di condurre stili di vita sani privilegiando negli spostamenti la camminata e l’uso della bicicletta, la conoscenza-scoperta di ambienti ed ecosistemi naturali nei pressi della città, la scoperta della compagnia degli amici a 4 zampe.

L’iniziativa denominata “Ambientiamoci insieme ... nel Parco del Trebbia" prevede due partenze e percorsi alternativi: ritrovo in piazza Cittadella con trasporto in pullman a Vallera e proseguimento a piedi per “La Rossia” di Gossolengo, oppure dando vita ad una “biciclettata” che partirà dal Giardino "G. Guareschi" (angolo via Don Minzoni - via Veneto).

L'Associazione Amo la bici fornirà un supporto nella biciclettata e illustrerà diritti e doveri dei ciclisti e ricorderà le nozioni base di sicurezza stradale. Olpa Piacenza porterà alcuni cani ospiti del Canile di Piacenza facendo conoscere l'attività dei volontari che operano all'interno della struttura e sensibilizzando i giovani sul problema dell'abbandono; infine Il Centro Veterinario Cer.pa metterà a disposizione un educatore cinofilo per mostrare ai ragazzi il potenziale degli amici a 4 zampe con piccole esibizioni di percorsi di Agility e Human body. Il resto del pomeriggio sarà dedicato a giochi a temi ambientali e tradizionali.

I CENTRI EDUCATIVI A PIACENZA

La conferenza stampa di presentazione della giornata ludico-formativa è stata anche occasione per evidenziare le sinergie in atto e quelle future rese possibili dal fatto che le tre storiche cooperative sociali si sono unite nella gestione dei Centri Educativi. Le diverse peculiarità ed esperienza in campo, hanno permesso l’organizzazione di un "laboratorio permanente" ove si impara anche, vivendola ogni giorno, il senso di una comunità multiculturale: la Cooperative sociali ONLUS “ Eureka” ha una lunga esperienza di percorsi ambientali e di valorizzazione del territorio - la “Cooperativa Oltre” nell'organizzazione di giochi legati alla tradizione, e “Casa del Fanciullo” nel proporre progetti orientati al miglioramento del benessere dei ragazzi con l'ausilio di animali domestici. Nell’insieme offrono un sistema educativo integrato che vede una presenza sul territorio caratterizzata da una lunga esperienza e collaborazione con istituzioni, scuole, parrocchie, soggetti privati, associazioni, accompagnata da una puntuale e periodica verifica dei bisogni dei minori e delle famiglie. Sono 14 le sedi di Centri Educativi, di cui 7 collocate in altrettanti plessi scolastici e 7 distribuite in modo uniforme in zone indicativamente corrispondenti ai quartieri cittadini, che accolgono circa 200 minori , sia in formula convenzionata che privata.                                                                                                                                      

Nella foto i protagonisti della conferenza di presentazione: Assessore comune di Piacenza Giulia Piroli con Franca Pagani, Marta Boledi comune di Gossolengo, Ettore Crugni per Amo la bici, Carolina Soldati ed Emiliano Sanpaolo per Coop. Eureka, Mariachiara Bisotti coop. Oltre, Maria Scagnelli Casa del Fanciullo, Anna Bernizzoni Olpa onlus, Giulia Dibennardo ambulatorio Cer.Pa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento