Cronaca

«Il Pitbull senza museruola non può salire sul bus». Conducente Seta aggredito a Pontenure

Nei guai un uomo e una ragazza che erano stati invitati dall'autista a scendere. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che li hanno denunciati

(repertorio)

Una coppia - uomo e donna piacentini di 23 e 39 anni - è stata denunciata dopo aver aggredito il conducente di un autobus di linea che li aveva invitati a scendere perché avevano con sé un cane di grossa taglia senza museruola. I due, già noti alle forze dell'ordine, sono saliti a bordo del bus di Seta a Pontenure. Avevano con sé un Pitbull senza museruola - riferiscono i carabinieri - e quando l'autista li ha invitati a scendere, come previsto dal regolamento, ne è nata una lite molto accesa. Il 39enne a questo punto avrebbe aggredito il conducente con schiaffi e pugni, per poi dileguarsi insieme alla ragazza e al cane. Pare inoltre che la giovane abbia anche rotto un vetro del mezzo di Seta. Una pattuglia dei carabinieri della stazione di San Giorgio li ha però individuati poco dopo: i due sono stati identificati e denunciati per lesioni personali, resistenza, violenza o minaccia a pubblico ufficiale o incaricato di pubblico servizio, interruzione di pubblico servizio e danneggiamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Il Pitbull senza museruola non può salire sul bus». Conducente Seta aggredito a Pontenure

IlPiacenza è in caricamento