Il programma Por Fesr 2014-2020 dell’Emilia-Romagna: quali opportunità per i comuni

Mercoledì 24 giugno 2015 alle ore 10.30 presso le sale Perlasca/Garibaldi della Provincia

L’Amministrazione Provinciale di Piacenza ha organizzato per mercoledì 24 giugno p.v. alle ore 10.30 presso le Sale Perlasca/Garibaldi (Provincia di Piacenza, C.so Garibaldi 50, PC) il seminario dal titolo “IL PROGRAMMA POR FESR 2014-2020 DELL’EMILIA-ROMAGNA: QUALI OPPORTUNITA’ PER I COMUNI”.

Il Fondo europeo di Sviluppo Regionale (FESR) mette a disposizione in questa nuova programmazione 2014-2020 risorse per l’Emilia-Romagna pari a 482 milioni di euro, concentrandosi su 6 obiettivi prioritari (ricerca e sviluppo, ICT, competitività delle imprese, low -carbon economy, valorizzazione dei territori, città) e destinando quote significative dei fondi anche a favore degli interventi sviluppati dagli enti locali.

Al fine di approfondire questi aspetti, saranno presenti all’incontro funzionari della Regione, i quali potranno fornire importanti informazioni sui nuovi fondi strutturali 2014-2020 riservati anche al nostro territorio.

Dopo il saluto introduttivo del Consigliere provinciale Luca Quintavalla, delegato allo Sviluppo economico e Pianificazione Territoriale, Daniela Ferrara della Direzione Generale Attività Produttive della Regione Emilia-Romagna illustrerà il programma POR FESR 2014-2020 dell’Emilia-Romagna, con particolare riferimento agli interventi riservati ai comuni per il risparmio energetico (Asse 4) e per l’implementazione dell’Agenda digitale (Asse 2). Paola Castellini, Dirigente del Servizio Commercio, Turismo e Qualità aree turistiche della Regione Emilia-Romagna interverrà invece sulle opportunità e sulle modalità di accesso ai finanziamenti per i Comuni con riferimento all’Asse 5 dedicato alla valorizzazione delle emergenze turistico-ambientali e culturali.

Sarà quindi dato spazio ad interventi e domande da parte del pubblico presente. Le conclusioni, infine, a cura di Vittorio Silva, Direttore Generale della Provincia di Piacenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • «Disobbedire e aprire i locali? Non ha senso. La vera protesta sarebbe chiuderli: stop a delivery e asporto»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento