Parla il Sappe, sindacato autonomo di polizia penitenziaria: atto gravissimo quello di Olindo

Sull'aggressione di Olindo all'agente della penitenziaria, parla Donato Capece, segretario generale del Sindacato autonomo polizia penitenziaria. È un fatto gravissimo che deve essere punito con la massima severità. Per il detenuto Romano, un lungo periodo di isolamento giudiziario

L'aggressione gratuita dell'agente di polizia penitenziaria da parte di Olindo Romano, detenuto a Piacenza per la strage di Erba, ha sollevato indignazione da più parte.
Per il sindacato, è un fatto che va duramente punito

Alle 13 ha parlato anche Donato Capece, segretario generale del Sindacato autonomo polizia penitenziaria che ha commentato così il fatto:“E' un episodio grave che merita una ferma e dura presa di posizione dell'Amministrazione penitenziaria.  Ci auguriamo che Romano sia trasferito in un Istituto di massima sicurezza, sia sottoposto, qualora ancora non lo fosse, al regime di sorveglianza particolare previsto dall'art. 14 bis dell'Ordinamento penitenziario e ad un lungo periodo di isolamento giudiziario”.

Le aggressioni da parte dei detenuti ai poliziotti della penitenziaria non sono fatti isolati, ha sottolineato Capece. A tal proposito, servono urgenti provvedimenti.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento