In camera da letto 50 grammi di hascisc e il bilancino, arrestato 21enne

E’ agli arresti domiciliari il 21enne arrestato venerdì 24 novembre dai carabinieri e trovato in possesso di 50 grammi grammi di hascisc e 18 di marijuana

E’ agli arresti domiciliari il 21enne arrestato venerdì dai carabinieri e trovato in possesso di 50 grammi grammi di hascisc e 18 di marijuana. Il giovane è stato processato per direttissima, questa mattina 25 novembre, davanti al giudice Luca Milani che ha disposto gli arresti domiciliari, come chiesto dal pm Giulio Massara. L’avvocato Giovanna Fanelli ha chiesto tempo per la difesa e il processo è stato rinviato.

L’ennesima operazione antidroga dei carabinieri dell’Aliquota operativa del Norm e che vede coinvolti dei giovanissimi si è svolta venerdì, quando hanno fermato, all’Infrangibile, un ragazzo di 20anni, residente a Pontenure, trovato con una dose di coca e un grammo di marijuana (valore totale di 100 euro). Notato l’atteggiamento sospetto di due ragazzi - erano stati compagni di scuola - i militari si sono appostati e hanno visto uno dei due salire in un’abitazione per poi uscire poco dopo. I carabinieri sono entrati in azione, li hanno fermati e sono saliti anche loro nell’abitazione.

In casa del 21enne, poi arrestato, i carabinieri hanno trovato in camera da letto, dentro un pouf, 50 grammi di hascisc chiusi in ovuli e 18 grammi di “erba”. Nella stanza sono anche stati trovati 250 euro in contanti, materiale per il confezionamento, un cutter e un bilancino di precisione, attrezzatura che serve per il taglio e la preparazione delle dosi, che hanno fatto scattare l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Il 21enne ha precedenti penali per guida in stato di ebbrezza e sotto effetto di stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento