menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"In estate la tua donazione conta", al via la campagna di Regione, Avis e Fidas

Al via la campagna di Regione, Avis e Fidas per promuovere le donazioni di sangue nel periodo delle vacanze; periodo in cui in genere si registra un calo, mentre il bisogno aumenta, anche per il maggior flusso di turisti. Le informazioni utili

Al via la campagna di Regione, Avis e Fidas per promuovere le donazioni di sangue nel periodo delle vacanze; periodo in cui in genere si registra un calo, mentre il bisogno aumenta, anche per il maggior flusso di turisti. “Con questo messaggio noi diciamo: donate sangue, è un gesto importante ed è gratuito. Fatelo perché il sangue è necessario e ce n’è sempre più bisogno” sottolinea l’assessore regionale alle Politiche per la Salute, Sergio Venturi. La campagna, rivolta ai donatori e alle donatrici di sangue, è l’occasione per sensibilizzare tutti i cittadini sul tema della donazione. “Ai donatori e alle donatrici abituali dobbiamo tanto – osserva Venturi – .

E’ grazie a loro che ogni anno confermiamo la nostra straordinaria capacità di autosufficienza regionale del sangue e degli emocomponenti. E quando diciamo ‘la tua donazione conta’ vogliamo ribadire quanto è importante il loro impegno. Ma il messaggio è rivolto a tutti: è un invito a diventare donatori e donatrici”. Oggi l’attenzione del “sistema sangue” dell’Emilia-Romagna è rivolta a una pianificazione della raccolta in base alle esigenze, quindi a un uso migliore, secondo l’obiettivo del Piano Sangue e Plasma regionale. Inoltre, la raccolta è più oculata: meno necessità di sangue intero e più attenzione alla raccolta di emocomponenti (in particolare il plasma, da cui vengono ricavati farmaci salvavita).

Con l’inizio dell’estate, Avis e Fidas hanno inviato messaggi e email ai propri donatori, con lo slogan della campagna. Ogni donatore può a sua volta inviare l’immagine ad altri donatori, anche utilizzando le applicazioni di messaggistica per smartphone o condividerlo sui social network. L’immagine della campagna, con il messaggio, è anche proposta come banner web nei siti delle Aziende sanitarie e di Avis e Fidas. In tutta la Regione i volontari delle due associazioni sono impegnati a organizzare iniziative per avvicinare i cittadini alla donazione, per informarli, per invitarli a saperne di più su come, dove e perché diventare donatori di sangue.

Per info sulla donazione: Avis Provinciale Piacenza Tel. +39 0523 336620 piacenza.provinciale@avis.it www.avis.it/piacenza

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nell'ultima settimana contagi in calo del 33% nel Piacentino

  • Attualità

    A Ottone una via dedicata alla Giornata della Memoria

  • Cronaca

    Covid-19, altri 83 nuovi casi e sei decessi nel Piacentino

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento