menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In giro senza nessun motivo insulta e spintona i carabinieri, arrestato

Arrestato un 38enne piacentino a Borgonovo. Inizialmente sembrava avesse bisogno delle cure del 118 poi l'aggressione ai carabinieri. Denunciato anche per aver violato l'articolo 650 del decreto anti Covid-19

Violenza e resistenza a pubblico ufficiale e per non aver rispettato il decreto anti Covid-19. Di queste accuse dovrà rispondere un 38enne piacentino arrestato a Borgonovo dai carabinieri di San Nicolò nella notte del 15 marzo. A chiamare i militari personale del 118: l'uomo era stato segnalato in strada e bisognoso di aiuto, al loro arrivo però rifiutava il soccorso. All'arrivo dei carabinieri l'esplosione di rabbia: li ha minacciati, insultati e poi spintontati fino a quando è stato bloccato e successivamente arrestato e denunciato per l'articolo 650 del decreto ministeriale: era a spasso senza nessun motivo valido. E' stata messo ai domicilari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento