rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Cronaca

In piazzetta delle Gride un nuovo sportello per i turisti aperto anche alla domenica

Il nuovo Iat inaugurato questa mattina metterà a disposizione tablet per navigare gratuitamente sui tavolini all'aperto. Si venderanno gadget e magliette su Piacenza. Prevista a breve l'installazione di telecamere

È stato inaugurato sabato 9 maggio il nuovo sportello “Iat” comunale – situato in piazzetta delle Gride – che rimarrà aperto durante i sei mesi di Expo (fino al termine di ottobre) dalle 10 alle 13, dalle 15 alle 19, tutti i giorni, comprese domeniche e giorni festivi. «Lo sportello – ha spiegato l’assessore alla cultura e al turismo Tiziana Albasi – nasce per promuovere e valorizzare l’offerta turistica di Piacenza, terra piena di eccellenze storiche, artistiche, gastronomiche e culturali. Abbiamo ampliato l’orario di apertura e realizzato dei percorsi in forma cartacea per i visitatori – disponibili a breve anche sul sito “Piacerepiacenza.it”. Expo è un trampolino di lancio per la nostra città e l’accoglienza è il nostro biglietto da visita. Le nostre offerte in campo turistico non sono sempre state note: con questo ufficio renderemo più visibili – oltre ad incrementare la presenza sul sito nostro e su quello del Circuito dell’arte dell’Emilia Romagna – le iniziative del settore. Abbiamo corso un po’ per allestire il point: ringrazio lo staff comunale del turismo, gli operatori dello Iat: c’è professionalità nel raccontare la città e ricordarci che siamo una città d’arte, crocevia tra la via Francigena e la via Emilia».

All’interno, a disposizione dei visitatori e turisti, materiale informativo e depliant dalla nuova veste, con l’introduzione di otto specifici itinerari urbani, ciascuno dedicato a una diversa epoca storica e alle sue testimonianze nella storia e nell’arte piacentina. «Siamo partiti un anno e mezzo fa – ha aggiunto l’assessore al commercio Katia Tarasconi – nel rivedere questi spazi comunali: abbiamo trasferito l’ufficio protocollo da piazzetta delle Gride a via Beverora. Questo era diventato un angolo di sofferenza: siamo riusciti a togliere le auto – e ora ci sono tavolini e sedie – e a breve installeremo le telecamere. In piazzetta si potrà – lasciando in ufficio il proprio documento – utilizzare dei tablet messi a disposizione dal Comune e navigare gratis per scoprire le bellezze di Piacenza. Inoltre inizierà anche un po’ di merchandising con la vendita di gadget e magliette. Sottolineo il grande sforzo degli operatori nel tenere aperto anche alla domenica. Lo ritengo un risultato grandissimo».  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In piazzetta delle Gride un nuovo sportello per i turisti aperto anche alla domenica

IlPiacenza è in caricamento