La promessa della Regione: «Un nuovo ospedale per Piacenza»

All'inaugurazione del day hospital di oncologia Sergio Venturi, assessore regionale alle Politiche per la salute ha annunciato: «Vogliamo investire nei prossimi cinque anni su due/tre ospedali in tutta la Regione, quelli in cui c'è più biosgno, e Piacenza è sicuramente uno di questi»

Un momento dell'evento (foto pagina Facebook Ausl Piacenza)

«Una giornata di festa per tutti»: così l'assessore regionale alle Politiche per la salute Sergio Venturi ha definito l'inaugurazione del nuovo day hospital di oncologia. «Abbiamo un sistema sanitario - ha detto - che tutti ci invidiano e che è così grazie alla professionalità dei nostri operatori. Il luogo fa parte del processo di cura». Venturi ha poi fatto un importante annuncio: «Vogliamo investire nei prossimi cinque anni su due/tre ospedali in tutta la Regione, quelli in cui c'è più biosgno, e Piacenza è sicuramente uno di questi». Quindi, l'assessore ha invitato la comunità a essere pronta: «Pensate in grande: vogliamo che Piacenza abbia un luogo di cura del 2020/ 2030, non più del 1500».
«Saremo pronti»: ha risposto con soddisfazione il direttore generale Ausl Luca Baldino. 
Infine, Venturi ha chiuso con un plauso a tutti gli operatori che hanno saputo affrontare al meglio l'emergenza alluvione: «Avete dato una risposta inimmaginabile».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Due positivi in discoteca e mancanza delle norme anti Covid». Disposta la chiusura del Paradise

  • Rischia di annegare in piscina, salvata bambina di due anni

  • Salvini: «Il comandante dei carabinieri di Piacenza scelto dal ministro De Micheli»

  • «Raccontai a Papaleo perché è onesto, Montella era intoccabile. In tanti mancano ancora all'appello»

  • Dopo il frontale con un tir finisce nel canale, 20enne gravissimo

  • Muore schiacciato dal trattore mentre lavora nei campi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento