menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento dell'evento (foto pagina Facebook Ausl Piacenza)

Un momento dell'evento (foto pagina Facebook Ausl Piacenza)

La promessa della Regione: «Un nuovo ospedale per Piacenza»

All'inaugurazione del day hospital di oncologia Sergio Venturi, assessore regionale alle Politiche per la salute ha annunciato: «Vogliamo investire nei prossimi cinque anni su due/tre ospedali in tutta la Regione, quelli in cui c'è più biosgno, e Piacenza è sicuramente uno di questi»

«Una giornata di festa per tutti»: così l'assessore regionale alle Politiche per la salute Sergio Venturi ha definito l'inaugurazione del nuovo day hospital di oncologia. «Abbiamo un sistema sanitario - ha detto - che tutti ci invidiano e che è così grazie alla professionalità dei nostri operatori. Il luogo fa parte del processo di cura». Venturi ha poi fatto un importante annuncio: «Vogliamo investire nei prossimi cinque anni su due/tre ospedali in tutta la Regione, quelli in cui c'è più biosgno, e Piacenza è sicuramente uno di questi». Quindi, l'assessore ha invitato la comunità a essere pronta: «Pensate in grande: vogliamo che Piacenza abbia un luogo di cura del 2020/ 2030, non più del 1500».

«Saremo pronti»: ha risposto con soddisfazione il direttore generale Ausl Luca Baldino. 
Infine, Venturi ha chiuso con un plauso a tutti gli operatori che hanno saputo affrontare al meglio l'emergenza alluvione: «Avete dato una risposta inimmaginabile».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Podenzano, Piva toglie le deleghe all’assessore Scaravella

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento