menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Incastrato con la mano in un macchinario, ferito un 56enne

A Rivergaro. L'uomo, le cause sono al vaglio della Medicina del Lavoro, stava lavorando quando una mano gli è rimasta incastrata in un macchinario

Non sono gravi le condizioni di un 56enne che nel pomeriggio del 24 marzo è rimasto coinvolto in un infortunio sul lavoro. E' accaduto in via Ungaretti a Rivergaro alla Rebecchi. L'uomo, le cause sono al vaglio della Medicina del Lavoro, stava lavorando quando una mano gli è rimasta incastrata in un macchinario, fortunatamente è stato liberato dai suoi stessi colleghi che poi hanno immediatamente attivato i soccorsi: sul posto sono arrivati i sanitari del 118 con l'auto infermieristica e i volontari della Pubblica Assistenza Sant'Agata. Con loro anche i vigili del fuoco. L'uomo ha riportato alcune lesioni ma non è in pericolo di vita. Ora si trova in ospedale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Addio a don Giancarlo Conte, fondatore di San Giuseppe operaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento