Incendio all'impianto Enìa: nessun pericolo per la cittadinanza

Il rogo di giovedì scorso si è sviluppato nell’impianto di cernita, recupero e triturazione. Nessuna ordinanza del sindaco sull'incendio all'inceneritore: si può uscire tranquillamente. I sanitari: lavare bene frutta e verdura. Arpa: tutti i valori sono nella norma, alle 21 la situazione è tornata ordinaria

“L’incendio è stato spento dai Vigili del Fuoco intorno alle ore 21. L’evento acuto è terminato verso le 22 con la dissoluzione della nube formatasi durante l’incendio” lo ha dichiarato la Ausl di Piacenza.

I dati rilevati dalla rete di monitoraggio della qualità dell’aria sono stati resi noti da Arpa nella mattinata odierna. La stazione della rete di monitoraggio presente a Gerbido ha segnalato il passaggio della nube, registrando un innalzamento di alcuni parametri (monossido di carbonio e idrocarburi non metanici) che sono ritornati nella norma dopo le ore 21, a fiamme placate.
  In attesa dei risultati dei campionamenti, lavare bene frutta e verdura  

“Nessuno dei valori, comunque, ha mai superato i limiti previsti dalla normativa”, rassicura la Ausl. Stamattina, Arpa ha proseguito gli accertamenti  presso il centro Enìa, effettuando anche campionamenti dei terreni e dei vegetali nell’area interessata dalla massima ricaduta per la successiva determinazione degli IPA e delle diossine.

I referenti del dipartimento di Sanità pubblica dell’Ausl di Piacenza hanno informato che non sono stati registrati accessi al Pronto soccorso di cittadini che presentassero sintomatologie acute respiratorie provenienti dalle zone interessate. 
  Nessuna ordinanza del sindaco, i valori dell'aria sono nella norma  

Durante l’incendio e il passaggio della nube, il consiglio dei sanitari è stato quello di evitare la permanenza all’aperto nella zona soprattutto da parte di soggetti più sensibili (bambini, anziani, cardiopatici, soggetti affetti da patologie respiratorie e donne in gravidanza).

In attesa di conoscere i risultati analitici dei campionamenti effettuati da Arpa, i tecnici del dipartimento di Sanità pubblica consigliano ai cittadini di lavare bene e, dove possibile, sbucciare frutta e verdura degli orti della zona, prima di consumarla.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Incidente a San Rocco, chiuso temporaneamente il ponte di Po

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento