Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Caorsana / Via Filippo Cassoli

Si sveglia nella cabina piena di fumo, camionista scende appena in tempo dal Tir in fiamme

Vigili del fuoco e 118 sono accorsi nella notte in via Cassoli, nella zona della Caorsana. A dare l’allarme una guardia giurata di Metronotte Piacenza

Un camionista è vivo per miracolo dopo essere uscito dalla cabina del suo tir che stava bruciando. E' accaduto nel cuore della notte di venerdì 3 settembre in via Cassoli, nella zona della Caorsana, dove sono accorsi i vigili del fuoco e il 118. Il camionista, intorno alle 3, stava dormendo nella cuccetta della cabina del suo mezzo pesante posteggiato, quando all'improvviso si è svegliato per il fumo all'interno dell'abitacolo. E' uscito appena in tempo prima che il mezzo venisse avvolto Metronotte camion fuoco fiamme-2dalle fiamme. A dare l'allarme una guardia giurata di Metronotte Piacenza che passando si è accorto di quanto stava accadendo. 
Ha chiamato il 115 e in breve sono arrivate due squadre di vigili del fuoco che hanno spento l'incendio, in attesa del 118 ha prestato soccorso all'uomo lievemente intossicato. 
Il camion è andato completamente distrutto (l'origine dell'incendio è probabilmente un corto circuito all'impianto elettrico) mentre il conducente è stato portato in ospedale dal 118 (sul posto l'autoinfermieristica e l'ambulanza) per un principio di intossicazione, ma fortunatamente non si trova in pericolo. La guardia giurata ha anche aiutato gli altri camionisti a spostare i tir per evitare che le fiamme si propagassero ulteriormente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si sveglia nella cabina piena di fumo, camionista scende appena in tempo dal Tir in fiamme
IlPiacenza è in caricamento