Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Travo

Rogo in garage nel cuore della notte, una famiglia si salva dall'incendio della casa

Tre squadre dei vigili del fuoco di Piacenza hanno lavorato fino all'alba vicino a Travo. Le fiamme divampate a causa di un cortocircuito nell'autorimessa

I vigili del fuoco hanno lavorato fino all'alba per domare e cercare di contenere i danni di un grosso incendio che è divampato in un'abitazione vicino a Travo, in località Colombarola. Qui, intorno alle 2 della notte di sabato 16 febbraio, sono accorsi tre mezzi dei pompieri. A chiedere aiuto al 115 è stata una famiglia: qualcuno che nel cuore della notte si è accorto delle fiamme che uscivano dal garage e delle lingue di fuoco che arrivavano al piano abitato. Qualcuno in casa si è fortunatamente svegliato in tempo sentendo l'odore di bruciato, ma ormai l'incendio non era contenibile. Sul posto sono arrivate anche le pattuglie dei carabinieri della Compagnia di Bobbio, ma fortunatamente non è invece stato necessario l'intervento del 118 perché nessuno è rimasto intossicato o ferito.
Da Piacenza sono partiti un primo mezzo di soccorso dei pompieri insieme all'autobotte, mentre una squadra è arrivata anche dal distaccamento di Bobbio. I vigili del fuoco, con gli autorespiratori, hanno subito attaccato il rogo sue due fronti: quello dell'autorimessa e quello dell'appartamento al primo piano che era stato intaccato dalle fiamme. Alla fine, dopo ore di lavoro con gli idranti, le fiamme sono state domate e spente. Restano invece pesanti danni strutturali all'abitazione che è stata dichiarata inagibile.
Dai primi accertamenti, ancora in corso, tutto sarebbe scaturito da una delle due auto presenti nell'autorimessa che sarebbe andata a fuoco all'improvviso a causa forse di un cortocircuito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rogo in garage nel cuore della notte, una famiglia si salva dall'incendio della casa

IlPiacenza è in caricamento