Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Fiorenzuola d'Arda

Incendio grattacielo di Milano, perquisita la ditta di pannelli di Fiorenzuola

Blitz di vigili del fuoco e agenti di polizia giudiziaria alla Aza di Fiorenzuola. La Procura milanese vuole chiarire il ruolo dell’azienda nella costruzione del grattacielo distrutto dal rogo a Milano: ha prodotto i pannelli o li ha forniti acquistandoli altrove?

Foto MilanoToday

Vigili del fuoco e agenti di polizia giudiziaria della Procura di Milano sono stati negli uffici della Aza Aghito Zambonini di Fiorenzuola e qui hanno raccolto documentazione commerciale, atti delle gare d'appalto, schede tecniche e tutto quanto servirà per far luce su quella copertura a forma di vela della Torre dei Moro di via Antonini, il grattacielo di 18 piani nel quartiere Vigentino di Milano, che domenica scorsa ha preso fuoco trasformandosi in una torcia incandescente. Una copertura composta da materiale plastico, sintetico e altamente infiammabile che durante l'incendio si è addirittura liquefatto. I pannelli bianchi a “cappotto” del grattacielo pare siano risultati essere non ignifughi bensì una sorta di “conduttore” che in pochi minuti avrebbe reso il rogo incontrollabile. A disporre il blitz nella ditta di Fiorenzuola, che avrebbe portato a perquisizioni e sequestri di documenti, sono stati il procuratore aggiunto di Milano Tiziana Siciliano e il pm Marina Petruzzella nell'ambito dell'inchiesta per disastro colposo ancora a carico di ignoti. L'operazione della Procura servirà per sciogliere una serie di nodi tra cui quello sul ruolo della azienda: in sostanza si vuole capire se abbia prodotto i pannelli forniti oppure, come pare dimostri il contratto con la società della famiglia Moro per la progettazione e posa della 'vela' in via Antonini, li abbia solo forniti acquistandoli altrove. In questo caso bisognerà quindi, risalire alla ditta produttrice. Intanto i vigili del fuoco hanno già assemblato i vari video sull'incendio in un unico filmato in cui viene ricostruito quel che è accaduto (fortunatamente nessuno è rimasto ferito o ha perso la vita) e stanno stendendo una relazione da consegnare ai magistrati.

DA MILANO TODAY - Incendio grattacielo a Milano: per gli esperti i pannelli erano altamente infiammabili

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio grattacielo di Milano, perquisita la ditta di pannelli di Fiorenzuola

IlPiacenza è in caricamento