Malfunzionamento del camino. Casa divorata dalle fiamme a Podenzano

Quattro squadre di vigili del fuoco impegnate per fronteggiare un pauroso rogo divampato nella serata del 4 dicembre. Il tetto in legno di un'abitazione ha preso fuoco probabilmente per il malfunzionamento del camino

I vigili del fuoco al lavoro a Podenzano (foto Bisa)

Quattro squadre dei vigili del fuoco impegnate per ore a fronteggiare un pauroso incendio divampato nella prima serata del 4 dicembre in una casa alla periferia di Podenzano. Le fiamme sono partite dal tetto probabilmente a causa di un camino acceso e di una canna fumaria probabilmente mal funzionante. I proprietari però erano al piano terra e non si sono accorti subito dell'incendio. Intorno alle 20,30 hanno visto il fuoco che iniziava a lambire il tetto in legno con le travi, e hanno subito avvertito il 115. Dalla caserma di Piacenza sono arrivate due squadre, e altre due da Fiorenzuola. All'arrivo dei vigili del fuoco però l'incendio si era già esteso notevolmente: le fiamme e il fumo errano ben visibili anche già da Gariga, e soprattutto sono state alimentate, oltre che dal legno del tetto, anche dal vento che ha soffiato per tutto il tempo.

VIDEO - I VIGILI DEL FUOCO AL LAVORO PER DOMARE L'INCENDIO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I pompieri hanno attaccato il fuoco sia dall'alto con l'autoscala, sia dal basso con diversi punti da dove aprivano i getti d'acqua. Altri, con l'ausilio degli autorespiratori, sono invece entrati in casa. Nel frattempo l'autobotte ha fatto la spola diverse volte con un idrante che si trova in zona per fare rifornimento di acqua. Le operazioni di spegnimento sono durate ore fino a notte fonda, ma almeno si è riusciti a salvare la struttura muraria della casa che probabilmente verrà dichiarata parzialmente inagibile. Sul posto anche il Nucleo di polizia giudiziaria dei vigili del fuoco e i carabinieri della stazione di San Giorgio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento