Morfasso, incendio nella notte: cascinale distrutto dalle fiamme

Le squadre dei vigili del fuoco di Fiorenzuola e Piacenza, accorse insieme ai carabinieri, sono rimaste impegnate fino alla mattina per domare il rogo

L'incendio a Morfasso

Un vasto incendio in alta Valdarda ha tenuto impegnati per tutta la notte del 22 marzo i vigili del fuoco di Fiorenzuola e di Piacenza. Diverse squadre sono accorse, insieme ai carabinieri, con uomini e mezzi per fronteggiare un rogo divampato in una cascina vicino alla frazione Rocchetta di Morfasso. Le fiamme hanno interessato una vasta porzione sia della cascina che della casa rustico di fianco. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito ma i danni sono stati ingenti. Al momento non si conoscono ancora le cause che hanno scatenato le fiamme, ma non è escluso che possa essersi trattato di un corto circuito nel motore di un trattore posteggiato all’interno. Il guasto elettrico potrebbe aver provocato l’incendio del mezzo agricolo posteggiato, e successivamente il resto del rogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento