Fonti rinnovabili: ecco i finanziamenti concessi dal Comune

Incentivi e risparmio queste le parole chiave delle iniziative in cui il Comune di Piacenza si è impegnato negli ultimi anni. Ecco i finanziamenti e gli incentivi concessi dall'Amministrazione

Tra il 2008 ed il 2010 sono state realizzate dal Comune di Piacenza importanti iniziative di incentivazione delle fonti rinnovabili e del risparmio energetico.

IMPIANTI SOLARI - Nel 2008 è stato pubblicato un bando per l’erogazione di un contributo comunale a beneficio di soggetti privati per l’installazione di impianti solari termici per la produzione di acqua calda sanitaria (ACS) e integrazione riscaldamento domestico. Il contributo concesso era pari al 15% delle spese ammissibili (acquisto ed installazione) fino ad un massimo di 850 euro per ogni unità immobiliare servita dall’impianto solare termico. L’iniziativa ha contribuito all’installazione di impianti finalizzati a scaldare l’acqua calda sanitaria di 31 unità abitative, per una superficie complessiva di 96 metri quadri.

FOTOVOLTAICO - Nel 2009 è stato pubblicato un bando per l’erogazione di un contributo comunale a beneficio di soggetti privati per l’installazione di impianti fotovoltaici per la produzione di energia elettrica. Il contributo concesso era pari a 680 euro per ogni KWp installato, per un massimo di 20 (venti) KWp. L’iniziativa ha contribuito all’installazione di impianti fotovoltaici per una potenza complessiva di circa 50 kW.

PREMI - Nel 2010 è stato organizzato un concorso per l’erogazione di due premi, di 2mila euro ciascuno, rispettivamente per l’intervento di maggior efficacia energetica, vale a dire l’intervento che ha ottenuto il più consistente risparmio energetico in un edificio residenziale: l’intervento premiato corrisponde ad un risparmio di energia di 8.582 kWh all'anno e la maggior efficienza energetica, vale a dire la certificazione dei i minori consumi in un edificio residenziale: per l’edificio premiato è stato certificato un consumo di 81,63 kWh/m2 all'anno, che rispetto al valore limite corrispondente per le nuove costruzioni (116,35 kWh/m2 all'anno) porta ad un risparmio di energia di 3.229 kWh all'anno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ENERGIA ELETTRICA - Nel 2010 è stato pubblicato un bando per l’erogazione di un contributo comunale a beneficio di soggetti privati per l’installazione di impianti fotovoltaici per la produzione di energia elettrica. Il contributo concesso era pari a 530 euro per ogni KWp installato fino ad un massimo di 2mila euro per ogni unità immobiliare servita dall’impianto fotovoltaico per cui è richiesto l’incentivo. L’iniziativa ha contribuito all’installazione di impianti fotovoltaici per una potenza complessiva di circa 88 kW, corrispondenti a 43 tonnellate di CO2 risparmiate, ma le richieste complessivamente pervenute sono state superiori alla disponibilità del fondo erogato per ulteriori 68 kW, corrispondenti a 33 tonnellate CO2 aggiuntive risparmiabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento