Cronaca Gossolengo / Strada Statale 45

Incidente e persona ubriaca: due interventi di Metronotte Piacenza sulla 45

Le pattuglie dell'istituto si vigilanza in supporto a carabinieri e 118

Metronotte e carabinieri sul posto

Notte movimentata tra mercoledì e giovedì per le pattuglie di Metronotte Piacenza tra Settima e Pieve Dugliara. Infatti all’altezza di Settima, sulla Statale 45 poco prima di mezzanotte, gli agenti di vigilanza di Metronotte Piacenza si sono imbattuti in un incidente appena avvenuto fra due auto: le guardie si sono subito accertate delle condizioni di salute delle persone coinvolte e hanno allertato i soccorsi: non sembravano esserci ferite gravi, sicuramente molto spavento. L’automedica del 118 è arrivata sul posto in pochi minuti. I carabinieri arrivati immediatamente hanno effettuato le verifiche e i rilievi, mentre i Metronotte hanno regolato il traffico per garantire tutta la sicurezza necessaria per le operazioni in corso.
Poco dopo, sempre sulla statale della Valtrebbia, la vettura di Metronotte Piacenza ha soccorso una persona che camminava in mezzo alla sede stradale: situazione pericolosissima, al buio, era evidente lo stato confusionale in cui si trovava. Subito la centrale operativa di Metronotte Vigilanza, costantemente in contatto con tutte le sue pattuglie in circolazione, ha avvisato il 118. Intanto la guardia giurata si è avvicinata in maniera discreta alla persona per cercare di farla spostare dalla strada: la reazione però è stata aggressiva anche se un po' scoordinata. Tentando di sferrare un pugno e un calcio, l'uomo è caduto a terra. L’invio di una seconda pattuglia di Metronotte Piacenza ha consentito di gestire il traffico fino all’arrivo del 118, quindi i sanitari hanno preso in carico il paziente, che al momento non sembrava avere subito lesioni nella caduta, ma continuava ad essere molto confuso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente e persona ubriaca: due interventi di Metronotte Piacenza sulla 45

IlPiacenza è in caricamento