rotate-mobile
Incidenti stradali Via Dante / Viale Dante Alighieri

Agente della municipale in moto travolto da un'auto. Sulpl: «Non siamo impiegati qualsiasi»

Incidente stradale tra un'auto e una moto nella giornata del 3 aprile all'incrocio tra via Dante e via Cornegliana. Ad avere la peggio un agente della polizia municipale che aveva appena iniziato il turno sulla due ruote del pronto intervento. Ferito non si trova in pericolo di vita

Incidente stradale tra un'auto e una moto nella giornata del 3 aprile all'incrocio tra via Dante e via Cornegliana. Ad avere la peggio un agente della polizia municipale che aveva appena inziato il turno sulla due ruote del pronto intervento. La dinamica è ancora al vaglio della polizia stradale, ma sembra che l'auto, una Ford Ka, guidata da un 40enne residente a Piacenza, che proveniva da via Conciliazione, abbia svoltato a sinistra per immettersi in via Cornegliana investendo la moto che stava proseguendo per via Dante. L'agente, un 47enne, è stato sbalzato sull'asfalto. E' stato soccorso dai sanitari del 118 e ora si trova ricoverato in ospedale ma non si trova in pericolo di vita.  

IL COMMENTO DEL SULPL -  Oggi un nostro collega e iscritto è rimasto coinvolto in un sinistro stradale sulla cittadina viale Dante. Per fortuna non è andata nel peggiore dei modi, vista la dinamica dell'incidente e le lesioni che può comportare una caduta in moto. A lui va tutta la solidarietà dei colleghi e del Sulpl. Non si può non sottolineare ancora una volta che i rischi che corre ogni giorno un agente di Polizia Locale che espleta servizio esterno non sono assimilabili a quelli di un qualsiasi impiegato comunale, semplicemente perché sono due tipologie di lavoro diverse. Auguri di pronta guarigione Falco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agente della municipale in moto travolto da un'auto. Sulpl: «Non siamo impiegati qualsiasi»

IlPiacenza è in caricamento