Schianto mortale a Viustino: «Ciao Albo, ci vediamo dall'altra parte»

Alessandro Albasi è morto in un terribile schianto a Viustino nel finesettimana appena passato. La bacheca del suo profilo Facebook è stata letteralemente invasa di messaggi di cordoglio da parte di tutti i suoi amici

Alessandro Albasi (foto Facebook)

Alessandro Albasi è morto in un terribile schianto a Viustino nel finesettimana appena passato. Aveva 26 anni, ne avrebbe compiuti 27 il prossimo 21 giugno.

La bacheca del suo profilo Facebook è stata letteralemente invasa di messaggi di cordoglio da parte di tutti i suoi amici, come se lui potesse ancora collegarsi e visitare il suo profilo sul noto social network. I post sono pieni di dolore e di incredulità. C'è chi posta foto, canzoni, chi fa cuori, emoticon e chi gli scrive come se fosse ancora vivo.

Di seguito riportiamo qualche post:

«Ciao albo...ti vogliamo bene!!porta un pò della tua pazzia agli altri angeli...noi nn ti dimenticheremo!»

«Non ci voglio credere........mi mancherai..mancherai a tutti. Ci vediamo..dall'altra parte..»

«Eri un duro da cuore tenero...ti ricorderò per sempre e lo farò con un sorriso sulle labbra! Ciao Albo...»

«Lo sappiamo io e te cosa abbiamo passato..non si può dimenticare l indimenticabile...ciao pazzo..»

«Beh non si può dire che non ti sei goduto la vita... ciao albo, non hai mollato un c. fino alla fine...»

«buona notte Albo...uno come te nn puo lasciarci cosi' presto....x sempre con noi nn ti scorderemo mai»

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Oggi m'avresti chiamato... Lo so! Ho passato tutto il pomeriggio col telefono in mano sperando di sentirti! Non ho voluto credere a ciò che è successo e penso che non ci crederò mai... Ierisera c'eravamo messi d'accordo per andare a Carpaneto insieme e poi t'avrei sfottuto un pò a calcetto... Cazzo Albo... A me manchi già! Ti voglio un gran bene amico mio... Con te se ne va un pezzo della mia vita ma io non ti dimenticherò mai... Su questo puoi starne certo! No cazzo... No...»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento