Gravissimo nello scontro in moto, 42enne muore in ospedale

Antonio Sinacore era di Calendasco: troppo gravi i traumi riportati nell'incidente con la sua Honda

La scena del tragico incidente

E' morto all'ospedale Maggiore di Parma, dove era stato trasportato in condizioni disperate, il motociclista piacentino di 42 anni che era misto coinvolto nel tremendo scontro di una settimana fa, fra la sua moto Honda e un furgone avvenuto all'Incrociata sulla Provinciale di Calendasco. Antonio Sinacore, di Calendasco, è morto a casa dei gravissimi traumi riportato nello scontro. Sul posto erano intervenuti diversi mezzi del 118 e gli agenti della polizia locale per i rilievi. Nell'incidente era rimasta gravemente ferita anche la ragazza che era in sella con lui.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento