Lunedì, 21 Giugno 2021
Incidenti stradali Strada Padana Inferiore

Atleta di triathlon travolto in bici da un'auto, il casco gli salva la vita

L'incidente si è verificato intorno alle 15:30 lungo la provinciale Padana Inferiore all'incrocio con la strada dei Due Ponti a Castelvetro

La scena dell'incidente (foto Leonardo Trespidi)

Schianto auto bici nel pomeriggio di lunedì 23 novembre a Castelvetro. L'incidente si è verificato intorno alle 15:30 lungo la provinciale Padana Inferiore all'incrocio con la strada dei Due Ponti. Qui un ventunenne in sella alla sua bicicletta è stato centrato in pieno da una Bmw che stava svoltando nella strada che porta in paese. Il giovane in seguito allo schianto è stato sbalzato violentemente a terra ma fortunatamente non avrebbe mai perso conoscenza: a salvargli la vita sarebbe stato il casco professionale che indossava correttamente. Il ventunenne, che è un atleta di triathlon residente a Cremona, è stato trasportato all'Ospedale Maggiore della città lombarda dalla Pubblica Assistenza di Monticelli: ha riportato diverse fratture e le sue condizioni sono serie ma non è in pericolo di vita. Vista la dinamica dell'incidente la centrale del 118 di Parma aveva allertato anche l'elisoccorso poi rientrato vuoto. Dei rilievi se ne sono occupati gli agenti della Polstrada di Piacenza sul posto con due pattuglie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atleta di triathlon travolto in bici da un'auto, il casco gli salva la vita

IlPiacenza è in caricamento