menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La scena del tragico incidente (foto Trespidi)

La scena del tragico incidente (foto Trespidi)

Con il camioncino salta il guardrail e sfonda il muro di una casa, muore un uomo

Un uomo ha perso la vita in un tragico schianto avvenuto nella mattina del 9 maggio a Caorso. Era alla guida di un camioncino quando si è schiantato contro il muro di un'abitazione in via Togliatti. Vani i soccorsi del 118. Sul posto pompieri e carabinieri

Un 57enne ha perso la vita in un tragico schianto avvenuto nella mattina del 9 maggio a Caorso. Era alla guida di un camioncino quando, forse per un malore, ha perso il controllo del mezzo e dopo aver sbandato si è schiantato contro il muro di un'abitazione in via Togliatti, sfondandolo. Pare che il mezzo abbia attraversato la provinciale per saltare poi il guard rail e finire contro il muro dell'edificio. L'impatto, violentissimo, non gli ha lasciato scampo. I sanitari del 118 sul posto con l'auto infermieristica della postazione di Roveleto e i colleghi dell'elisoccorso di Parma (con loro anche un'ambulanza della pubblica assistenza di Monticelli) hanno fatto di tutto per salvare l'uomo, tuttavia ogni tentativo è stato vano. Particolarmente difficili le operazioni di soccorso: per estrarre l'uomo dall'abitacolo accartocciato è servito l'intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Fiorenzuola che hanno lavorato a lungo. Sul posto anche i carabinieri di Monticelli, Caorso e Norm di Fiorenzuola. La vittima non è ancora stata identificata, la dinamica esatta è ancora al vaglio. 

incidente mortale caorso 2020-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento