Incidente sulla Caorsana, tornano le polemiche sul "cordolo" di cemento

L'ambulanza costretta a percorrere contromano l'arteria cittadina per raggiungere un incidente, vista la fila di auto formatasi dopo il sinistro. Nessun ferito grave

Tornano le polemiche sul "cordolo" della Caorsana, un pesante gradino di cemento che divide in due la carreggiata. Nel pomeriggio di mercoledì 17 agosto, infatti, un autobus si è scontrato con un'automobile all'ingresso della città, provocando il ferimento di due persone. Nessuno era in gravi condizioni, ma si è reso necessario l'intervento di un'ambulanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Visto il sinistro, però, nel frattempo si era formata una lunga coda in uscita da Piacenza. Impossibilitati a superare il traffico, gli uomini del 118 (con pericolosità) sono stati costretti a raggiungere le auto incidentate contromano, nell'altra corsia. Non è la prima volta che gli operatori sanitari sollevano dubbi sull'"utilità" del cordolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento