menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I rilievi della Polizia locale

I rilievi della Polizia locale

Cade e batte la testa per colpa di un gradino, ferito un ciclista

E' accaduto in via del Pontiere, sul posto il 118 e la Polizia locale. E' stato trasportato a Parma in eliambulanza

Un ciclista 60enne è rimasto seriamente ferito nella tarda mattinata del 23 giugno. Intorno a mezzogiorno è caduto mentre stava per imboccare il passaggio pedonale che attraversa il sottopassaggio ferroviario di via del Pontiere. Dai primi accertamenti pare che abbia perso l'equilibrio a causa di un gradino, un piccolo dislivello fra la strada e la pista ciclabile. Cadendo ha battuto violentemente la testa contro la ringhiera di ferro, ed è stato soccorso dal 118 che ha inviato sul posto l'ambulanza della Croce rossa e l'automedica. Le sue condizioni sono apparse piuttosto serie ed è stato quindi deciso anche l'intervento dell'eliambulanza che, atterrata alla piazzola della Galleana, è poi ripartita in volo con a bordo il ferito alla volta dell'ospedale di Parma. L'uomo non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia locale che si sono occupati dei rilievi e hanno ascoltato un testimone che era insieme all'uomo al momento della caduta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Allargare la cava significa più inquinamento per la zona»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento