menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I soccorritori e i carabinieri sul luogo dell'incidente

I soccorritori e i carabinieri sul luogo dell'incidente

Cade in bici vicino al ponte sul Trebbia e batte la testa, 52enne in eliambulanza a Parma

Un uomo piacentino di 52 anni è rimasto seriamente ferito la mattina del 12 marzo dopo una caduta in bicicletta. L’incidente è avvenuto vicino alla località Canneto di Tuna, nei pressi del ponte sul Trebbia. Pare che nell’affrontare una curva sia caduto accidentalmente. A causa del volo a terra ha battuto la testa perdendo i sensi e riportando anche altri traumi. Sul posto, insieme a una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Bobbio che si sono occupati dei rilievi, sono intervenuti i sanitari del 118 con l’ambulanza della Croce rossa di Agazzano e l’automedica giunta da Piacenza. Sul posto è atterrata anche l’eliambulanza che lo ha poi trasportato in volo all’ospedale Maggiore di Parma. L’uomo non si troverebbe comunque in pericolo di vita.
(Video di Alessandro Castellani)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento