menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'auto fermata dagli agenti della Polizia municipale

L'auto fermata dagli agenti della Polizia municipale

Fugge dopo aver investito una lucciola sulla Caorsana, 70enne fermato dalla Municipale

Una giovane lucciola romena è stata investita da un’auto che poi non si è fermata. E’ accaduto nel pomeriggio del 30 agosto sulla strada Caorsana vicino a Roncaglia. La vettura è stata però rintracciata e bloccata poco dopo dagli agenti della Polizia municipale di Piacenza che si stanno ora occupando delle indagini sul caso

Una giovane lucciola romena è stata investita da un’auto che poi non si è fermata. E’ accaduto nel pomeriggio del 30 agosto sulla strada Caorsana vicino a Roncaglia. La vettura è stata però rintracciata e bloccata poco dopo dagli agenti della Polizia municipale di Piacenza che si stanno ora occupando delle indagini sul caso. 

Tutto è accaduto intorno alle 16 quando una Ford Fiesta che transitava sulla Caorsana avrebbe investito la giovane che si trovava a bordo strada insieme a una connazionale. L’utilitaria ha poi proseguito oltre senza fermarsi, ma intanto le due ragazze hanno chiamato i soccorsi. Sul posto anche un’ambulanza del 118 che ha trasportato in ospedale a Piacenza la ferita, ma le sue condizioni non destano preoccupazione. Sul posto, insieme agli agenti della polizia municipale, sono arrivati in supporto anche i colleghi della squadra volanti di Piacenza che, nel frattempo, hanno effettuato accertamenti anche su una seconda auto sospetta che era stata vista in zona.
Intanto una pattuglia della Municipale, ricevuta la nota dell’auto pirata, l’ha rintracciata e bloccata poco dopo in via Caorsana alle porte della città. La posizione del conducente, un piacentino 70enne, al momento è ancora al vaglio negli uffici di via Rogelio, ma rischia di essere denunciato per omissione di soccorso e fuga dopo incidente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento