Rotonda Galleana: auto contro albero, grave il conducente 70enne

Un'auto si è schiantata contro un albero finendo fuori strada appena dopo la rotonda della Galleana. Stava viaggiando in direzione La Verza quando il conducente ha perso il controllo dell'auto. Le sue condizioni sono gravi

  Sono gravi, ma apparentemente stabili, le condizioni di un piacentino di 70 anni che intorno alle 20 di oggi, 24 febbraio, è finito con la sua auto contro un albero sulla Statale 45, poco dopo la rotonda della Galleana. Dai primi accertamenti pare proprio che sia stato colpito da un malore all'improvviso mentre stava viaggiando verso La Verza, ed è stato rianimato sul posto dai sanitari del 118 e della Croce rossa.Il suo cuore è ripartito e sembra che respiri in maniera autonoma.

Tutto l'accaduto è comunque ancora la vaglio degli agenti della polizia municipale che sono intervenuti con due pattuglie, sia per effettuare i rilievi, che per regolare il traffico che ha subito pesanti rallentamenti. Infatti, per permettere ai soccorritori di lavorare, è stato necessario chiudere per mezz'ora l'accesso alla Statale ai veicoli che provenivano da Piacenza.

LO SCHIANTO - Poco prima delle 20 l'uomo stava percorrendo strada Bobbiese in direzione di La Verza. Superata la rotonda alla Galleana, all'incrocio con la tangenziale sud, ha proseguito imboccando la Statale 45, ma dopo una decina di metri la sua Peugeot Ranch è stata vista rallentare all'improvviso, e poi perdere il controllo e sbandare con decisione verso sinistra, invadendo la carreggiata opposta, Per fortuna in quel momento non arrivavano altre auto dalla direzione opposta. L'auto, senza nemmeno frenare, si è schiantata contro una pianta a margine della carreggiata, e l'uomo è rimasto all'interno immobile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è arrivata l'ambulanza della Croce rossa e i volontari hanno visto che il cuore del conducente si era fermato. Estratto dall'abitacolo è stato adagiato in mezzo all'erba e sono iniziate la manovre di rianimazione, proseguite poi dal medico e dall'infermiere del 118 arrivati con l'automedica. Ormai sembrava morto, ma per miracolo, con l'utilizzo anche del defibrillatore, il suo cuore ha ricominciato a battere in maniera autonoma, e a questo punto è stato trasportato d'urgenza in ospedale dove ora è ricoverato in gravi condizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Al via lunedì 19 i test sierologici gratuiti e rapidi in farmacia per studenti e familiari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento