Incastrato sotto l'auto dopo lo scontro, grave un motociclista

Grave incidente alle porte di Castelsangiovanni nella tarda mattinata di sabato 26 marzo. Un 40enne lodigiani rianimato in strada e trasportato in volo all'ospedale Maggiore di Parma

La scena dell'incidente

Sono gravissime le condizioni di un 40enne lodigiano che intorno alle 11,30 di sabato 26 marzo è rimasto coinvolto nell’incidente avvenuto a Castelsangiovanni, all’incrocio tra via Allende e la Provinciale 412 alle porte della città. Si è schiantato in moto contro un’auto, ma la dinamica è ancora al vaglio degli agenti della Polizia municipale che hanno effettuato i rilievi.

L’uomo, dopo l’impatto contro la portiera sinistra della vettura, è stato sbalzato dalla sella della sua Bmw finendo sotto l’auto. Per estrarlo è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Castello. I pompieri, utilizzando speciali cuscini ad aria, hanno sollevato di peso l’auto e lo hanno liberato. Poi hanno iniziato le manovre di rianimazione insieme ai sanitari del 118 di Castello.

Le condizioni del 40enne son però apparse critiche ed è stato quindi fatto intervenire anche l’elisoccorso di Parma. Dopo un po’ il cuore dell’uomo ha ripreso a battere e il ferito è stato intubato e trasportato in volo nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Maggiore di Parma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento