Altoè, 55enne muore alla guida dell'auto

Quasi certamente un malore improvviso ha stroncato il conducente di una Fiat Punto finita in un campo nel territorio di Podenzano

E' stato quasi certamente un malore improvviso a causare la morte di un uomo piacentino di 55 anni, residente a San Polo, che nella prima mattinata del 4 agosto è stato trovato senza vita all'interno della sua Fiat Punto, finita fuori strada a Cà Gatti, vicino ad Altoè, nel territorio comunale di Podenzano.. Sul posto è intervenuta la polizia stradale di Piacenza per effettuare i rilievi: l'utilitaria intorno alle 7, dopo essere uscita di strada, ha percorso decine di metri in diagonale dentro un campo, priva di controllo, per poi finire su un piccolo terrapieno in mezzo alla vegetazione. Sul posto sono arrivati i soccorritori del 118 e i vigili del fuoco ma per il conducente non c'era nulla da fare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo Levante, indagato il colonnello dell'Arma Corrado Scattaretico

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

  • Calvino e Don Minzoni: due fratelli positivi al Coronavirus, isolate 54 persone

  • Muore schiacciato sotto un trattore a Ferriere

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento