Schianto tra un'auto e un'ambulanza in via Farnesiana, tre feriti

Grave incidente il 20 marzo all'incrocio con via Beati. Il mezzo sanitario stava trasportando d'urgenza, con sirene accese e lampeggianti, una donna cardiopatica di Carpaneto verso l'ospedale

I soccorritori sul luogo dell'incidente

E’ di tre feriti il bilancio del grave incidente stradale avvenuto alle 13,30 del 20 marzo all’incrocio tra via Farnesiana e via Beati. Qui, per cause al vaglio della polizia municipale, si sono scontrate un’auto e un’ambulanza che, con la sirena accesa e i lampeggianti, stava trasportando d’urgenza in ospedale a Piacenza una donna cardiopatica. L’ambulanza della Pubblica assistenza di San Giorgio, seguita dall’auto infermieristica del 118, era intervenuta a Carpaneto per soccorrere un’anziana con problemi di cuore. Durante il trasporto d’urgenza, mentre il mezzo sanitario stava percorrendo via Farnesiana in direzione dell’ospedale, passando a quanto pare con il semaforo rosso ma con le sirene e i lampeggianti accesi, si è centrata in pieno con una Volkswagen che proveniva da via Millo. Un testimone avrebbe riferito che l’ambulanza, mentre transitava all’incrocio, aveva comunque rallentato notevolmente. 
L’impatto è stato molto violento. Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco insieme ad altre tre ambulanze del 118. L’anziana a bordo del mezzo sanitario è stata soccorsa per prima: pare non abbia riportato traumi in seguito all’incidente, ma ovviamente ha avuto la precedenza nel trasporto d’urgenza in ospedale. Feriti anche il conducente dell’ambulanza e quello dell’auto coinvolta. Entrambi sono finiti all’ospedale ma non si trovano in pericolo.

Si tratta del terzo grave incidente, in meno di un anno, che vede coinvolta un’ambulanza del 118. Il 15 giugno del 2016, a Podenzano, sempre un’ambulanza della Pubblica di San Giorgio era rimasta coinvolta in un incidente analogo al semaforo. Il 28 ottobre era toccato a un mezzo sanitario dell’Asl che stava trasportando di notte d’urgenza un paziente, ma all’incrocio di San Nicolò aveva centrato in pieno una Mini.

GUARDA IL VIDEO DELL'INCIDENTE

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Schermata 2017-03-20 alle 16.00.04-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Identificato l'operaio ucciso dal crollo di un silos. Forse il cedimento di un sostegno la causa della tragedia

  • Crolla un silos, 50enne muore schiacciato

  • Altoè, 55enne muore alla guida dell'auto

  • Famiglia piacentina coinvolta in un incidente a Bolzano, grave un bambino

  • Caso Levante, spuntano nuovi indagati

  • Omicidio Elisa, per Massimo rito abbreviato subordinato alla perizia psichiatrica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento