Schianto in A1 a Fiorenzuola. Muoiono un padre e la bambina

Due auto si sono ribaltate in autostrada a Fiorenzuola al chilometro 63, allo svincolo poco prima dell'Autogrill. Tre persone ferite e due decedute: un uomo con una bambina piccola. Autostrada ancora aperta ma traffico a rilento

La scena del tragico incidente

Potrebbe esserci una manovra errata da parte del conducente dell'auto con a bordo la famiglia all'origine del drammatico incidente avvenuto alle 7,30 di questa mattina, 14 agosto, allo svincolo dell'area di servizio Arda sull'autostrada A1 a Fiorenzuola, al chilometro 73 in direzione sud. Lo stesso conducente, un torinese di 43 anni, che ha poi perso la vita dopo che l'utilitaria è stata travolta da un furgone che arrivava alle sue spalle, e del quale non si era probabilmente accorto. A bordo, insieme a lui, anche la moglie, di origine romena, e le due bambine, una delle quali - di soli 10 anni - ha perso la vita anche lei istantaneamente, non appena è stata sbalzata sull'asfalto dopo l'impatto. La donna e l'altra sorellina sono invece sopravvissute e, seppure ferite, sono state trasportate all'ospedale Maggiore di Parma ma non si trovano in gravi condizioni. Ferito anche il conducente del furgone che invece è stato ricoverato per accertamenti all'ospedale di Fiorenzuola, ma non si  trova in pericolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutta la dinamica è  al vaglio della polizia stradale di Guardamiglio intervenuta insieme ai colleghi di Lodi con diverse pattuglie per i rilievi. Stando alle testimonianze di altri automobilisti, sembra che la Punto fosse ferma sull'area zebrata in corrispondenza della cuspide che separa l'autostrada dalla corsia di decelerazione che conduce all'area di servizio di Fiorenzuola. Probabilmente il 43enne alla guida era indeciso, o forse ha indugiato un attimo, ma quando poi ha svoltato con decisione per entrare all'autogrill, dalle sue spalle è arrivato un Fiat Fiorino che non è riuscito a evitare l'impatto. I due veicoli si sono ribaltati, e la bambina è stata sbalzata all'estremo dell'auto.  Nel frattempo la polizia stradale di Piacenza ha inviato sul posto i vigili del fuoco e i sanitari. Da Piacenza sono arrivate l'ambulanza dell'ospedale e quella della Croce bianca, mentre da Parma è arrivata l'eliambulanza. Per la bambina e per il papà però non c'era più nulla da fare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento