Catechista e direttrice delle Poste, Cortemaggiore piange Luisa Allegri

L'85enne nel pomeriggio del 13 luglio è stata travolta da un’auto a Cortemaggiore. I sanitari del 118 hanno tentato invano di rianimarla ma i traumi riportati nell’impatto non le hanno lasciato scampo. La donna lascia tre figli e un intero paese che la conosceva

La scena dell'incidente (foto Leonardo Trespidi)

Si chiamava Luisa Allegri l’85enne che nel pomeriggio del 13 luglio è stata travolta da un’auto in pieno centro a Cortemaggiore. I sanitari del 118 arrivati da Roveleto, Fiorenzuola e Parma hanno tentato invano di rianimarla ma i traumi riportati prima nell’impatto sul parabrezza dell’auto e poi sull’asfalto, dopo essere stata sbalzata a terra, si sono rivelati troppo gravi tantoché non le hanno lasciato scampo. La donna lascia tre figli e un intero paese che la conosceva e che le voleva bene: prima come direttrice delle Poste, poi come catechista e volontaria in parrocchia.

L’incidente è avvenuto poco dopo le 17 in via Galluzzi, il primo tratto della Provinciale 587 all’ingresso del paese della Bassa. Sembra che l’85enne fosse in sella alla sua bicicletta sulle strisce pedonali quando da Cortemaggiore è sopraggiunta una Fiat “Punto”, condotta da un 29enne e diretta verso Piacenza, che l’ha travolta in pieno. Prima la donna è finita violentemente sul parabrezza dell’auto, poi è stata sbalzata sul marciapiede laterale alla strada, ad almeno cinque metri dal punto dell’impatto. È rimasta a terra, esamine, fino all’arrivo dei soccorritori allertati dai passanti che increduli hanno assistito alla scena dell’incidente e poi alle manovre di rianimazione messe in atti dai volontari della Croce Rossa di Roveleto, dai sanitari del 118 dell’automedica di Fiorenzuola e da quelli giunti da Parma a bordo dell’elisoccorso. Operazioni che si sono protratte per doversi minuti, fino a quanto il medico non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. È toccato ai carabinieri del Norm di Fiorenzuola e a quelli della Stazione di Cortemaggiore rilevare l’incidente, mentre i colleghi della Stazione di Fiorenzuola si sono occupati della viabilità sul tratto di strada, a quell’ora piuttosto trafficato. Sembra sia risultato negativo al test dell'etilometro il conducente dell'auto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento