rotate-mobile
Strada chiusa / Gossolengo / Strada Agazzana

Incastrata in auto dopo il frontale sul rettilineo

Violento scontro tra due auto vicino a Gossolengo. Due feriti all'ospedale, sul posto il 118 e i vigili del fuoco. Dinamica al vaglio dei carabinieri

È di due feriti il bilancio dell'incidente stradale avvenuto poco prima delle 20 di domenica 29 gennaio sulla provinciale 28 a Gossolengo, vicino all'area di servizio in zona Rossia, lungo il rettilineo Due auto si sono scontrate frontalmente: un impatto violentissimo, pare dai primi accertamenti che una delle due vetture abbia invaso la corsia opposta all'improvviso. Una donna, che era a bordo di una Ford Fiesta finita in bilico sul guard-rail, è stata estratta dai vigili del fuoco accorsi con una squadra da Piacenza. Il 118 è intervenuto sul posto con l'automedica e due ambulanze della Croce rossa. Anche il conducente dell'altra auto, una Nissan, è finito all'ospedale. Fortunatamente nessuno dei due coinvolti sarebbe in pericolo di vita. Il tratto di strada provinciale è rimasto completamente chiuso al traffico mentre i carabinieri di Rivergaro e quelli di Bobbio si sono occuparti dei rilievi e di accertare con precisione la dinamica e le cause.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incastrata in auto dopo il frontale sul rettilineo

IlPiacenza è in caricamento