Si schianta contro una pianta e muore sul colpo. E' la quinta vittima in due settimane

Tragico incidente stradale fra Sarmato e Borgonovo: la vittima è un 34enne. Sul posto vigili del fuoco, 118, polizia e carabinieri

I soccorritori sul luogo del tragico incidente

Un uomo di 34 anni, Petrov Sergey Georgiev, operaio di origine bulgara residente a Sarmato, ha perso la vita in un tragico incidente stradale avvenuto nella tarda serata di sabato 8 febbraio vicino a Sarmato. Era alla guida di una Renault Clio e stava percorrendo la strada provinciale 37 per Borgonovo. All'improvviso la sua auto si è schiantata contro una pianta a fianco della carreggiata. L'impatto è stato molto violento e l'auto si è letteralmente accartocciata intorno al tronco dell'albero. Un impatto che è costato la vita sul colpo al 34enne che era a bordo dell'auto da solo. Sul posto sono in breve arrivati da Castelsangiovanni l'ambulanza del 118 e i vigili del fuoco, mentre da Piacenza è giunta anche l'automedica. I pompieri hanno lavorato quasi un'ora per estrarre l'uomo dall'abitacolo distrutto. Per lui purtroppo non c'era più nulla da fare. Sul posto la polizia stradale di Piacenza e i carabinieri per i rilievi e accertare le cause. Si tratta purtroppo della quinta vittima consecutiva nell'arco degli ultimi 15 giorni sulle strade del Piacentino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Scandalo Levante, indagato il colonnello dell'Arma Corrado Scattaretico

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento