Lunedì, 17 Maggio 2021
Incidenti stradali Località Chiavenna Landi

Dopo lo schianto contro un tir si ribalta nel canale, feriti i nonni e il nipotino di pochi mesi

Sarebbero serie le condizioni di marito e moglie di Bollate (Milano) che nella mattinata di martedì 18 dicembre sono rimasti coinvolti in un incidente stradale sulla provinciale tra Cortemaggiore e Chiavenna Landi. Con loro in auto c'era anche il nipotino neonato

La scena dell'incidente (foto Trespidi)

Si è schiantata prima frontalmente con un camion che si trovava sulla corsia opposta e poi è finita fuori strada in un canale l'auto sulla quale viaggiavano due persone e un bambino di pochi mesi. Sarebbero serie le condizioni di marito e moglie di Bollate (Milano), lui 67enne e lei di 63 anni, che nella mattinata di martedì 18 dicembre sono rimasti coinvolti in un incidente stradale sulla provinciale tra Cortemaggiore e Chiavenna Landi. Con loro in auto c'era anche il nipotino: sarebbe rimasto ferito lievemente. È accaduto poco dopo le 12.30. L'auto era diretta da Piacenza verso Cortemaggiore quando, per cause ancora al vaglio della Polizia Locale dell'Unione della Bassa, si è schiantata frontalmente contro un camion di una ditta di Fiorenzuola che arrivava dalla parte opposta. L'auto è finita ribaltata sulla fiancata destra in un canale piuttosto profondo ai lati della carreggiata. Anche il camion è finito fuori strada con le ruote anteriori della motrice.  Ad avvisare il 118 è stata un automobilista che è riuscita a frenare in tempo, evitando così l'impatto con il Tir. La centrale operativa di Parma ha inviato sul posto tre ambulanze (Pubblica di Cortemaggiore, Monticelli e 118 di Fiorenzuola) e l'autoinfermieristica della postazione di Roveleto. I vigili del fuoco di Fiorenzuola hanno lavorato a lungo con l'ausilio dei divaricatori: sono stati costretti a decapotare l'auto per estrarre il conducente rimasto incastrato. Tutti e tre i feriti sono stati trasportati all'ospedale di Piacenza. Per agevolare i soccorsi e la rimozione dei mezzi il traffico è rimasto bloccato per più di un'ora. I due mezzi rimasti coinvolti sono stati sequestrati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo lo schianto contro un tir si ribalta nel canale, feriti i nonni e il nipotino di pochi mesi

IlPiacenza è in caricamento