Venerdì, 12 Luglio 2024
Tragedia sfiorata / Rottofreno / Via Emilia Pavese

Sorpasso a tutta velocità poi lo schianto: un ferito sulla via Emilia

Grave incidente alle porte di San Nicolò, sul posto 118, vigili del fuoco e polizia stradale

Un sorpasso a tutta velocità poi uno schianto. E' questa la dinamica del grave incidente stradale avvenuto nel tardo pomeriggio di domenica 24 luglio sulla via Emilia alle porte di San Nicolò. Solo per un miracolo, questa volta, non si sono registrati feriti gravi. La dinamica al vaglio della Polizia stradale di Piacenza è tuttavia chiara: una donna alla guida di una Fiat Bravo stava viaggiando verso Piacenza, e pare stesse svoltando a sinistra per entrare all'area di servizio. Alle sue spalle è arrivata in sorpasso a tutta velocità una Mini, condotta da un giovane, che l'ha centrata in pieno, finendo poi la sua corsa ribaltandosi a un centinaio di metri di distanza in un piazzale confinante.
Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco di Castello, l'automedica del 118 e un'ambulanza della Cri di San Nicolò. Il giovane alla guida della mini è uscito illeso nonostante lo schianto violento, mentre la donna alla guida della Bravo è stata portata dal 118 all'ospedale di Piacenza, ma fortunatamente non ha riportato traumi gravi. In auto con lei anche un bambino piccolo rimasto fortunatamente illeso.

incidente lpr 06-2

incidente lpr 05-2

incidente lpr 04-2

incidente lpr 03-2

incidente lpr 01-2

incidente lpr 00-2

incidente lpr 02-2

incidente lpr 08-2

incidente lpr 07-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpasso a tutta velocità poi lo schianto: un ferito sulla via Emilia
IlPiacenza è in caricamento