Giornata difficile / Bobbio

Ponte Lenzino, Bobbio e Salsominore: tre gli incidenti che hanno coinvolto motociclisti

Pomeriggio difficile sulle strade di montagna per le due ruote

Una giornata di incidenti quella del 17 giugno, che ha visto coinvolti alcuni motociclisti. Sono stati tre gli incidenti che sono verificati nelle zone di montagna della provincia di Piacenza. 

Il primo incidente è avvenuto nel primo pomeriggio, lungo la strada statale 45 della Val Trebbia, un chilometro oltre Ponte Lenzino in direzione di Ottone. Qui, un 54enne proveniente dalla provincia di Voghera è stato disarcionato dalla sua due ruote, probabilmente a seguito di uno scontro lieve avvenuto con un altro motociclista, ma la dinamica del sinistro è al vaglio dei carabinieri. L’uomo, cadendo rovinosamente sull’asfalto, ha riportato un trauma ad una caviglia e ad una spalla. In suo soccorso sono intervenuti i volontari della Croce Rossa di Marsaglia con l’ambulanza e il personale infermieristico del 118. Dopo aver ricevuto le prime cure sul posto è stato trasportato al Pronto Soccorso di Piacenza.

Intorno alle 16, un motociclista in sella ad una moto da cross, in un bosco in località Pianelli di Bobbio, è caduto accidentalmente riportando alcuni traumi. In suo soccorso è arrivata l’ambulanza infermieristica del Pronto Soccorso di Bobbio. Il personale sanitario del 118, dopo averlo medicato, l’ha condotto per accertamenti al Pronto Soccorso di Piacenza. 

Poco dopo le 16, a Salsominore, lungo la strada provinciale della Valdaveto, un motociclista ha perso il controllo della sua due ruote ed è finito a terra riportando lievi contusioni. In suo soccorso sono arrivati i volontari della Croce Azzurra di Ferriere, intervenuti con l’ambulanza, per essere medicato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte Lenzino, Bobbio e Salsominore: tre gli incidenti che hanno coinvolto motociclisti
IlPiacenza è in caricamento