Martedì, 21 Settembre 2021
Incidenti stradali Castel San Giovanni

Prima si schianta contro un muro, poi aggredisce 118 e carabinieri: denunciato

A Castelsangiovanni all'alba del 25 agosto

Prima si schianta contro un'auto parcheggiata poi contro il muro di una casa. All'arrivo dei sanitari del 118 e dei carabinieri è diventato violento e ha cominciato a divincolarsi perché non voleva salire sull'ambulanza e così ha rimediato una denuncia per violenza, minaccia e resitenza a pubblico ufficiale. Nei guai è finito un infermiere 34enne pavese con alle spalle alcuni precedenti di polizia che all'alba del 25 agosto guidava un fuoristrada, con lui un romeno ubriaco e forse drogato. Hanno centrato un'auto su Corso Matteotti e in via Primo Maggio sono finiti cotro un muro. Sul posto sono arrivati i carabinieri di Borgonovo e quelli del Radiomobile, con loro il 118. Il 34enne ha dato in escandescenza e infine è stato denunciato. E' stato sottoposto agli esami tossicologici: se daranno esiti positivi sarà anche denunciato per guida in stato di ebbrezza e gli sarà ritirata la patente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima si schianta contro un muro, poi aggredisce 118 e carabinieri: denunciato

IlPiacenza è in caricamento