Incidente stradale a Caorso: esce di strada, si schianta e muore

Un uomo è morto intorno alle 20 del 6 gennaio in un incidente stradale a Caorso. Luigi Ferretti era alla guida di una Nissan Terrano che è uscita di strada all'improvviso mentre percorreva la provinciale per Chiavenna Landi

Le forze dell'ordine sul luogo dell'incidente (Foto Furia)

Un uomo di 63 anni ha peso la vita intorno alle 20 del 6 gennaio 2012 in un incidente stradale a Caorso. Luigi Ferretti, pensionato di San Protaso, era alla guida di una Nissan Terrano che è uscita di strada all'improvviso mentre percorreva la provinciale per Chiavenna Landi. La dinamica è chiara, visto che l'auto del pensionato è uscita nell'affrontare una curva a destra.

Invece la polizia stradale di Piacenza sta ora cercando di capire se l'uomo sia stato colto da un malore mentre era alla guida della vettura che, dopo un salto di un paio di metri, è finita nel campo di fianco alla carreggiata. Quando sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Fiorenzuola e il 118 con l'automedica e la pubblica di Monticelli, per l'uomo non c'era già più nulla da fare. Era morto sul colpo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga: «Scaffali vuoti vengono subito riempiti: abbiamo scorte, pronti a ogni evenienza»

  • Emergenza coronavirus, decisa la chiusura di tutte le discoteche e locali di intrattenimento

  • Coronavirus, lotta al contagio: nel Piacentino scuole chiuse e San Damiano per la quarantena

  • Coronavirus: il 38enne contagiato in contatto con un manager di Fiorenzuola, isolato a Milano. Chiusa la ditta Mae

  • Coronavirus, l'Inps sospende i servizi e le visite

  • Sei nuovi contagi a Piacenza: tra loro due medici e un infermiere del Polichirurgico

Torna su
IlPiacenza è in caricamento