Auto a folle velocità piomba dentro un bar e si incendia

Strage sfiorata in centro a Castelsangiovanni. Distrutto l'ingresso del bar Grand'Italia. Sul posto vigili del fuoco, 118 e carabinieri

(Foto Gatti)

"Abbiamo visto l'auto entrare nella rotonda, schiantarsi a folle velocità contro la porta del bar, poi le fiamme e i due ragazzi a bordo allontanarsi". Strage sfiorata poco prima di mezzanotte del 20 ottobre in pieno centro a Castelsangiovanni. Un'auto a folle velocità ha perso il controllo ed è piombata dentro il bar Grand'Italia in piazzale Gramsci: subito dopo l'impatto la vettura si è incendiata e i due a bordo sono scesi appena in tempo. Il rapidissimo intervento dei vigili del fuoco di Castello ha evitato che le fiamme si propagassero al locale in quel momento ancora aperto: all'interno si trovavano degli avventori, fortunatamente nessuno sulla porta. Almeno un centinaio le persone che si sono radunate sul posto. Sul posto l'ambulanza infermieristica del 118 dell'ospedale di Castelsangiovanni, insieme ai carabinieri del Radiomobile (con il tenente Antonio Cirella) e della stazione di Castello (con il maresciallo Colantoni). Poco dopo è arrivata anche l'assessore Valentina Stragliati: "Mi sono precipitata appena saputo. Mi sono spaventata molto perché la scena era impressionante. E' andata bene fortunatamente, un grande ringraziamento alle nostre forze dell'ordine e ai vigili del fuoco per il tempestivo intervento. So che si tratta di giovani: è preoccupante perché il conducente andava troppo forte. Si è evitata una strage. Speravo in un venerdì sera più tranquillo per il nostro paese". Alla guida della Toyota GT86 rossa pare ci fosse un 20enne di Borgonovo che, dopo l'impatto, è sceso insieme all'amico albanese che era seduto di fianco a lui. I carabinieri e il 118 lo hanno trovato a qualche centinaio di metri in stato di choc. Sarà sottoposto agli esami del sangue per capire se al momento dello schianto fosse ubriaco o drogato. Ingenti i danni provocati al bar e alla segnaletica stradale. 

Guarda il video

Schermata 2018-10-20 alle 02.19.45-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al fisco 5mila euro e lavoratori in nero ma in casa un tesoro da mezzo milione: ristoratori indagati

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Irenfutura, 13 posizione aperte in Emilia per lavorare con Iren

Torna su
IlPiacenza è in caricamento