Sbalzata dall'auto che si ribalta, la vittima è una 26enne di Castello

Michela Arata, 26 anni, è morta sul colpo nel tragico incidente stradale avvenuto sulla strada provinciale fra Sarmato e Borgonovo

La scena del tragico incidente

E’ stata identificata la giovane vittima del tremendo incidente stradale avvenuto vicino a Sarmato nella notte tra l’1 e il 2 giugno. Si tratta di Michela Arata, 26enne di Castelsangiovanni. La giovane è morta sul colpo dopo che la sua Citroen Saxo è uscita di strada ribaltandosi più volte, intorno alle 3 del mattino, lungo la strada provinciale 37 che collega Borgonovo a Sarmato. E’ stata sbalzata all’esterno del veicolo, e il rapido intervento dei vigili del fuoco e del 118 non è servito a salvarla. Degli accertamenti sulle cause dell'uscita di strada se ne sono occupati i carabinieri della stazione di Sarmato intervenuti sul posto con una pattuglia per i rilievi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento