Marsaglia, masso sulla 45: muore l'automobilista ligure investito

Non ce l'ha fatta il 45enne di Zoagli colpito ieri da un masso sulla statale 45 con il proprio pick-up. Troppo gravi le ferite alla testa. Bergonzi (Pd): "Episodio sconcertante, l'Anas dov'è?". Il sindaco di Ottone a Roma per cercare di trovare una soluzione alla precaria condizione della strada

Non ce l'ha fatta Fabio Solari, 45enne di Zoagli colpito, mentre si trovava con la propria jeep tra Marsaglia e San Salvatore sulla 45, da un masso. Troppo gravi le ferite riportate alla testa; inutile il ricovero, nella serata di lunedì, all'ospedale di Parma.

L'EPISODIO - Il 45enne, alla guida della sua vettura, intorno alle 14 stava viaggiando lungo la 45 in direzione di Genova. Pioveva a dirotto e ad un tratto dalla montagna alla sua sinistra è precipitato un masso di circa un metro di diametro che ha centrato la portiera dal suo lato, mandando fuori strada la vettura. L'uomo è rimasto all'interno dell'abitacolo ferito, soprattutto alla testa, e ha perso conoscenza. Alcuni automobilisti che hanno assistito alla scena si sono fermati e hanno immediatamente avvertito i soccorsi, e sul posto è arrivata dall'ospedale di Bobbio l'ambulanza del 118. Era stato fatto alzare anche l'elicottero che però non ha potuto proseguire a causa del maltempo.

BERGONZI (PD): "ANAS DOV'E'?" - Non sono tardate le reazioni all'episodio. Il leghista Stefano Cavalli ha presentato un'interrogazione in Regione per sapere se sono in programma interventi manutentivi sulle strade dell'appennino piacentino, mentre più secca è una nota del consigliere provinciale e capogruppo del Pd Marco Bergonzi: "Sconcertante a dir poco. Avvilente è continuare a denunciare una situazione sempre più insostenibile per una strada che di "Statale" ha solo la denominazione, senza che si veda l'ombra di interventi necessari e non più procrastinabili. Lo scandaloso stato di questa strada è vergognoso nei confronti chi è costretto a percorrerla per lavoro, per le attività commerciali, per gli autisti delle corriere, dei mezzi di servizio, delle forze dell'ordine, di chi vive in montagna, di tutti. L'Anas dov'è? Questa è un'emergenza viabilistica e di fronte ad una emergenza si chieda, se Anas ha altre priorità, di intervenire al Dipartimento di protezione civile, che ha facoltà e risorse per procedere in deroga; occorre un segno forte di inversione di tendenza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PIAZZA A ROMA - Nuova tappa in vista di una soluzione definitiva dell'annoso problema della strada statale 45. Domani, infatti, il sindaco di Ottone Giovanni Piazza si recherà a Roma, su invito del sottosegretario Bartolomeo Giachino, tramite del senatore Giorgio Bornacin, per partecipare a un incontro al ministero delle Infrastrutture, alla presenza del presidente Anas Pietro Ciucci. All'ordine del giorno la discussione inerente i problemi della strada statale 45; presenti al tavolo romano anche un sindaco del versante ligure e i rappresentanti delle Province di Piacenza e Genova. Tra gli aspetti di attualità da discutere non mancherà sicuramente la caduta del masso sulla statale tra Marsaglia e Ottone che ha provocato la morte di Fabio Solari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento