menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
l'auto recuperata dai vigili del fuoco

l'auto recuperata dai vigili del fuoco

Auto nella scarpata dopo un colpo di sonno del conducente

Un 48enne al volante di una Ford è uscito di strada nei pressi di Bobbio: a bordo anche le figlie adolescenti. Tutti e tre illesi: sul posto il 118 e i vigili del fuoco

Un altro grave incidente sulle strade piacentine in questo fine settimana. Un’auto è finita nella scarpata nella notte del 15 settembre, all’ingresso di Bobbio, in Valtrebbia. La Ford “Ka” proveniva dal genovese ed era occupata da un 48enne di nazionalità ecuadoregna e dalle figlie adolescenti. Probabilmente un colpo di sonno del conducente ha provocato l’uscita di strada. L’auto è finita in una scarpata per cinque metri, poi gli alberi hanno fermato la sua corsa. Fortunatamente la famiglia è uscita dall’auto autonomamente. Sul posto, per i soccorsi, i sanitari del 118 di Bobbio e i vigili del fuoco, sempre di Bobbio. Praticamente illesi il padre e le due figlie: sono stati comunque portati in ospedale per accertamenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Economia

    Cattolica, si lavora ad un robot per la potatura dei vigneti

  • Cronaca

    Piacenza scongiura la zona rossa: si resta in "arancione"

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Piacenza scongiura la zona rossa: si resta in "arancione"

  • Cronaca

    Il nuovo Dpcm "anti varianti": che cosa cambia fino a Pasqua

  • Economia

    Cattolica, si lavora ad un robot per la potatura dei vigneti

  • Cronaca

    Controllo del territorio e Covid, più pattuglie in strada

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento